News

Per le tue Vacanze nel Salento…Tenuta Masseria Chicco Rizzo per scoprire l’antico piacere dell’essere a contatto con la natura

Delizie vegetariane e vegane: un viaggio nei sapori del Salento

La cucina salentina offre un’invitante varietà di piatti vegetariani e vegani che dimostrano come la tradizione culinaria possa evolversi in modo inclusivo, senza rinunciare ai sapori autentici che la caratterizzano. Questi piatti, radicati nella storia e arricchiti dalle mani sapienti di chi li prepara, invitano a scoprire un Salento verde e gustoso, pronto ad accogliere … Leggi tutto “Delizie vegetariane e vegane: un viaggio nei sapori del Salento”

Non perdere i Carnevali più belli del Salento

Il Salento, terra di sole, mare e vento, si anima in modo particolare durante il periodo di Carnevale. Questa festività, celebrata con passione in tutta la regione, vede le comunità locali dar vita a manifestazioni uniche, ricche di colore, musica e tradizione.

Una calorosa tradizione: la Focara di Sant’Antonio a Novoli

La Focara di Novoli, celebrata ogni anno il 16 gennaio in onore di Sant’Antonio Abate, è una tra le più antiche e significative tradizioni del Salento.

Il Basilisco e la sua leggenda nel cuore del Salento

Nella ricca tessitura di miti e leggende che avvolge la penisola italiana, emerge una figura particolare nelle narrazioni del Salento: il basilisco. Questo articolo si propone di esplorare la storia e le influenze di questa creatura mitologica nella regione pugliese, svelando come essa si sia intrecciata con la cultura e il folklore locali. La natura … Leggi tutto “Il Basilisco e la sua leggenda nel cuore del Salento”

Natale a Lecce: cosa fare e cosa vedere

Lecce è una città che merita di essere visitata tutto l’anno, anche fuori stagione. Tra le sue bellezze barocche, i presepi in cartapesta e la gastronomia locale, c’è sempre qualcosa da scoprire.

La Grotta di Santa Lucia a Taurisano: il culto della luce tra storia e mistero

In uno degli angoli più suggestivi del Salento, nascosta tra le verdi campagne di Taurisano, si apre una cavità naturale che sin dall’antichità è stata luogo di culto e venerazione: la Grotta di Santa Lucia.

Poggiardo e Vaste: un viaggio nella storia del Salento

Nel cuore pulsante del Salento, non lontano dalle acque cristalline di Castro e dalle terme di Santa Cesarea, si trova Poggiardo, un borgo che custodisce una ricchezza inestimabile di tesori storici, artistici e naturali. Le origini di Poggiardo sono avvolte in affascinanti leggende: si narra che il luogo fu scelto da un bue, simbolo di … Leggi tutto “Poggiardo e Vaste: un viaggio nella storia del Salento”

Visita Gallipoli: cosa vedere nella Perla dello Ionio

Quando si parla del Salento e delle sue meraviglie costiere, Gallipoli emerge sempre come un luminoso faro che guida i viaggiatori nella scoperta di un territorio unico.

Visita Cursi: ecco cosa vedere

Il Salento non è solo il mare cristallino e l’architettura barocca, ma anche borghi ricchi di storia e tradizioni, proprio come Cursi, un gioiello nascosto che attende solo di essere scoperto.

Torre Sant’Andrea: una caletta incantevole nel Salento

Il Salento è una terra magica, che custodisce lungo le sue coste e nel suo entroterra veri e propri angoli di paradiso, ancora incontaminati e selvaggi.

Frantoi ipogei nel Salento: quali sono i più belli da visitare

Nelle campagne salentine, tra gli ulivi secolari, è possibile passeggiare e scoprire costruzioni che riportano indietro di anni e anni, quando la civiltà contadina caratterizzava profondamente il territorio. Tra queste costruzioni, spiccano le masserie, le pajare e soprattutto i frantoi ipogei, vere e proprie miniere di quello che era considerato e viene ancora considerato l’oro … Leggi tutto “Frantoi ipogei nel Salento: quali sono i più belli da visitare”

Cosa vedere a Melpignano, il borgo della Taranta

L’incantevole borgo di Melpignano, nella Grecia Salentina, è una piacevole scoperta, un gioiello nascosto nella Puglia più autentica. Il forte legame con la tradizione della taranta suscita molta curiosità da parte di turisti e visitatori. Se anche tu vuoi entrare in contatto con questa realtà d’eccellenza del sud Italia, leggi l’articolo fino in fondo per … Leggi tutto “Cosa vedere a Melpignano, il borgo della Taranta”

Festa di San Giorgio a Sternatia: data, storia, tradizioni

La Grecìa Salentina è quell’enclave linguistica che riunisce alcuni borghi dove sopravvive il griko, dialetto antichissimo diffusosi con l’arrivo dei Greci in epoca bizantina.

Roca Vecchia: tra storia millenaria e bellezza naturalistica

Roca Vecchia è una delle marine di Melendugno. Situata su un tratto di costa spettacolare, tra San Foca e Torre dell’Orso, fonde l’incanto dei luoghi al fascino della sua storia millenaria. Quella che oggi ha l’aspetto di un pittoresco villaggio di pescatori, anticamente era una ricca e fiorente cittadina. Roca Vecchia vanta una storia ricca … Leggi tutto “Roca Vecchia: tra storia millenaria e bellezza naturalistica”

Pietra leccese nel Salento: un patrimonio artistico e culturale unico

La pietra leccese è una roccia calcarea appartenente al gruppo delle calcareniti marnose, risalente al periodo miocenico. È una roccia tipica del Salento, famosa soprattutto per la grande facilità di lavorazione. Questa pietra è facile anche da estrarre e, per questo motivo, è stata ampiamente utilizzata nei secoli passati. Buona parte dei monumenti situati nel … Leggi tutto “Pietra leccese nel Salento: un patrimonio artistico e culturale unico”

Il Parco di Rauccio: immersione nella natura salentina

Il Salento non è solo mare stupendo, spiagge da sogno, storia, tradizione, buona cucina e divertimento. Il Salento è anche paesaggi naturalistici mozzafiato e parchi naturali votati alla salvaguardia e alla tutela dell’ambiente.

Torre dell’Orso: tra mare e leggenda

Nel Salento, a breve distanza da Melendugno e San Foca, si trova la meravigliosa località di Torre dell’Orso, situata sul mare e famosa per le sue splendide spiagge color argento. Torre dell’Orso è stata insignita più volte della prestigiosa Bandiera Blu, grazie alle sue acque cristalline e ai celebri faraglioni chiamati “Due Sorelle”. Questa località … Leggi tutto “Torre dell’Orso: tra mare e leggenda”

Soleto, il borgo magico dell’alchimista Matteo Tafuri

La Grecìa Salentina è una delle zone più caratteristiche e autentiche di tutto il Salento. Si tratta di una enclave linguistica dove ancora oggi si parla l’antichissimo dialetto griko, lascito dei coloni greci che arrivarono in questo angolo meridionale di Puglia nella metà del ‘500, in epoca bizantina, nel corso delle feroci persecuzioni iconoclaste in … Leggi tutto “Soleto, il borgo magico dell’alchimista Matteo Tafuri”

I sapori contadini della Puglia: lu purpu alla pignata

L’estate è indubbiamente la stagione migliore per scoprire ogni angolo del Salento. In questa calda stagione si ha la possibilità di vivere le spiagge più belle di questa splendida terra, di scoprire i monumenti più importanti di borghi storici, ma anche di entrare in contatto con l’anima più folcloristica del Salento partecipando alle sue feste. … Leggi tutto “I sapori contadini della Puglia: lu purpu alla pignata”

Visita Sternatia: la bellezza di Palazzo Granafei

Sternatia è una località ubicata a pochi km da Lecce ed è una delle zone più autentiche e suggestive del Salento. Qui si parla ancora il dialetto griko, palese testimonianza dell’insediamento dei coloni orientali durante il periodo bizantino. Infatti il borgo di Sternatia si trova in una piccola enclave di comuni conosciuta come Grecia Salentina.

Trekking da Lecce a Leuca: la via dei borghi

Visitare il Salento attraverso la lentezza di un percorso di trekking da Lecce a Leuca può offrire prospettive estremamente suggestive per una vacanza unica. Il Cammino del Salento conduce fino a Leuca, dopo 135 km immersi in un contesto naturale di enorme bellezza. Inizia a Porta Napoli, nel centro storico di Lecce, dove viene apposto … Leggi tutto “Trekking da Lecce a Leuca: la via dei borghi”

Le torri costiere di Otranto: scoprile tutte!

Affascinanti e dal valore storico inestimabile, le torri costiere di Otranto si inseriscono tra le più belle attrazioni da non perdere durante una vacanza nel Salento.

I sapori contadini della Puglia: pezzetti di cavallo al sugo

I pezzetti di cavallo al sugo sono una delle ricette tipiche della cucina rustica dell’antica tradizione salentina. È facile imbattersi in questo piatto tipico nei menu dei ristoranti di questa regione, i pezzetti di cavallo al sugo sono infatti un prodotto tradizionale disponibile da gustare anche durante le feste popolari, le sagre e spesso anche … Leggi tutto “I sapori contadini della Puglia: pezzetti di cavallo al sugo”

Cosa vedere a Cutrofiano, la città della ceramica

La Grecìa Salentina è una delle zone più autentiche di tutto il Salento. I borghi che ne fanno parte condividono tradizioni, costumi e soprattutto l’antico dialetto griko, lascito dei greci che arrivarono in Salento tra il 535 e il 553 per sfuggire alla guerra greco-bizantina.

Le 10 + 1 spiagge più belle della costa adriatica salentina

La costa adriatica salentina è un lungo tratto costiero nel sud della Puglia, lambito dal Mar Adriatico. È famosa per le sue acque cristalline e le spiagge sabbiose che si alternano a calette frastagliate. È punteggiata da pittoreschi borghi storici come Otranto, Castro e Santa Cesarea Terme, fino alla punta estrema, Santa Maria di Leuca, … Leggi tutto “Le 10 + 1 spiagge più belle della costa adriatica salentina”

La Cattedrale di Otranto: arte, storia, bellezza

La Cattedrale di Santa Maria Annunziata è tra i monumenti e le bellezze più suggestive di Otranto e di tutta la Puglia. Una splendida struttura in stile romanico con alcuni elementi di barocco.

I sapori contadini della Puglia: le pittule salentine

Le pittule salentine sono una delle prelibatezze culinarie della Puglia, e in particolare del Salento. Queste piccole delizie di pasta fritta sono popolari sia come street food sia come specialità da consumare a tavola, soprattutto durante le festività e le occasioni speciali.

Cosa vedere a Nardò: il castello, i musei e Piazza Salandra

Il borgo di Nardò è situato sul versante ionico della Puglia e si trova a metà strada tra Leuca e Lecce. Il fascino di questo luogo risiede soprattutto nella sua ricchezza storica e artistica. È meta ambita di tantissimi turisti, che, ogni anno, vi si recano per scoprire uno dei borghi meglio conservati dell’intero Salento.

Marittima e la leggenda della Madonna di Costantinopoli

Lungo la costa adriatica del Salento, non lontano da Castro e Otranto, si trova Marittima, piccola ma affascinante frazione del comune di Diso. La storia è passata per le strade del borgo di Marittima, che è anche ammantato di leggendario mistero. In particolare, suscita interesse nei più una curiosità legata al culto della Madonna di … Leggi tutto “Marittima e la leggenda della Madonna di Costantinopoli”

Museo di Storia Naturale del Salento: gita imperdibile a Calimera

Il Museo di Storia Naturale del Salento, fondato nel 1996, è situato a Calimera e si estende in un’area di oltre 2000 mq. La struttura include, oltre ad acquari, terrari e aree espositive, anche un parco faunistico. La notorietà del museo deriva dalla sua ampiezza. Si tratta, infatti, del più grande di tutto il sud … Leggi tutto “Museo di Storia Naturale del Salento: gita imperdibile a Calimera”

Tricase e le sue marine: ecco cosa visitare

È una chicca del Salento ma è ancora poco conosciuta. Si chiama Tricase, cittadina ricca di storia ma lontana dai soliti percorsi.

Visita Castro, dal borgo storico alla Grotta Zinzulusa

Esiste, nel Salento, un antico e affascinante borgo medievale torreggiato da un imponente castello e circondato dalle acque cristalline dello splendido mare Adriatico: parliamo di Castro, destinazione turistica imperdibile.

Un dolce salentino con tre secoli di storia: parliamo del fruttone

La pasticceria salentina ha una storia antichissima fatta di ricette tramandate gelosamente di generazione in generazione. Tra le ricette più antiche che ancora deliziano i palati di locali e turisti non si può non menzionare il fruttone.

Nel Salento il secondo Faro più alto d’Europa

Tra le tante attrazioni che il Salento può vantare, ve n’è una che non tutti conoscono: in questo lembo di Puglia si trova infatti il secondo faro più alto d’Europa, ovvero il Faro di Santa Maria di Leuca.

Acaya, il borgo fortificato vicino Lecce

Si pensa al Salento spesso solo in relazione alla stagione estiva e dunque alle sue spiagge bagnate da un mare meravigliosamente cristallino e ai suoi borghi costieri accarezzati dalla brezza marina. Eppure l’entroterra salentino custodisce luoghi di grande bellezza. Si pensi ad esempio alla famosa città di Lecce, ai borghi della Grecìa Salentina, a Nardò, … Leggi tutto “Acaya, il borgo fortificato vicino Lecce”

Vacanze a settembre: scegli una masseria in Puglia

Sempre più viaggiatori preferiscono programmare le proprie vacanze a settembre, rispetto al più caotico e gettonato mese di agosto.

Non solo il castello: cosa vedere a Corigliano d’Otranto

Corigliano d’Otranto è una località più affascinanti del Salento e dista circa 26 chilometri da Lecce.

Porto Badisco: il mare, la spiaggia, le grotte

A meno di 10 km dalla città di Otranto si trova la splendida spiaggia di Porto Badisco da molti considerati una vera perla posizionata nella parte più orientale della costa salentina.

I sapori contadini della Puglia: ciceri e tria

Per conoscere un nuovo luogo, la prima cosa che viene in mente è visitare monumenti e musei. Questo è senz’altro giusto ma non si deve sottovalutare il ruolo che il cibo locale riveste. Dietro un piatto si cela infatti storia, tradizioni e racconti antichissimi, tramandati nel corso dei secoli fino a renderlo parte del patrimonio … Leggi tutto “I sapori contadini della Puglia: ciceri e tria”

Kali Nifta: testo, significato e storia di un canto d’amore in griko

Kali Nifta è una delle canzoni più famose del folklore salentino.

Griko: dove si parla il dialetto salentino simile al greco

L’Italia è incredibilmente ricca di cultura e di usanze tramandate nel tempo. Questa sua peculiarità traspare in tutti gli ambiti, dalla cucina, alla manifattura, fino ad arrivare alle preziose minoranze linguistiche in uso tutt’oggi. È il caso del Griko, una delle più antiche lingue riconosciute e tutelate dallo Stato italiano.

Martano: storia e attrazioni culturali

Martano è una piccola cittadina, caratteristica e unica nel suo genere, che si trova nella provincia pugliese di Lecce.

La Presidente greca in visita nella Grecìa Salentina

Katerina Sakellaropoulou, attuale Presidente della Repubblica Ellenica, ad aprile 2022 ha compiuto una visita ufficiale nelle terre della Grecìa Salentina.

Abbazia di Santa Maria di Cerrate: storia e leggende

L’abbazia di Santa Maria di Cerrate, situata nel comune di Lecce, è una chiesa risalente al XII secolo. Si trova circa a metà strada tra i paesi di Casalabate, Squinzano e Trepuzzi.

La Quaremma e altri riti pasquali nel Salento

Il Salento è una terra pregna di storia e tradizioni, riti e usanze che si svolgono regolarmente ogni anno. A ogni occasione la sua tradizione! Chi conosce il Salento solo nella sua veste estiva rischia di perdere tutte queste sfaccettature di autenticità.

Tradizioni dal Salento: le Tavole di San Giuseppe

Il folclore e le tradizioni antichissime perpetrate nel tempo rappresentano una delle maggiori ricchezze del Salento.

Lecce sotterranea: qui vi scorre il fiume Idume

Il Salento è una terra magnifica, ricca di bellezze storiche e architettoniche, ma è anche un territorio suggestivo che riserva sorprese davvero ammalianti.

Un’escursione nel Salento: scopriamo la Cava di Bauxite

Rocce e terra rossa, natura verdeggiante e laghetto dalle acque color smeraldo. Sembrerebbe la descrizione del tipico paesaggio statunitense del Gran Canyon, eppure non è così. In Salento, a poco meno di 3 Km da Otranto, si trova una suggestiva Cava di Bauxite. A chiunque la visiti per la prima volta trasmetterà la sensazione di … Leggi tutto “Un’escursione nel Salento: scopriamo la Cava di Bauxite”

Visita Santa Cesarea Terme: ecco cosa vedere

Tra i borghi più belli del Salento non si può non comprendere Santa Cesarea Terme. Questa località si trova tra Otranto e Castro, il luogo che secondo la leggenda accolse un Enea fuggiasco da una Troia ormai caduta.

Le più belle canzoni italiane dedicate al Salento

Talvolta, ascoltando una canzone, si ritrovano luoghi spettacolari, reali o immaginari, che poi non si vede l’ora di ammirare con i propri occhi. Anche il Salento, estremità meridionale della regione Puglia, compare in molte famosissime canzoni italiane che hanno fatto ballare e innamorare moltissimi ascoltatori. In molti casi invece questa terra è protagonista di video … Leggi tutto “Le più belle canzoni italiane dedicate al Salento”

Pitta di Patate Salentina: come si prepara

Il Salento è una terra multicolore non solo per quanto riguarda il paesaggio, il mare o la cultura, ma anche dal punto di vista culinario. La tradizione gastronomica salentina è infatti molto variegata e la pitta di patate ne è parte integrante perché affonda le sue radici nel passato contadino.

Presepe di Sabbia: la magia del Natale a Scorrano

La città di Scorrano è in fermento per uno degli eventi più attesi dell’anno, ossia il Presepe di Sabbia. I temi saranno la Solidarietà e l’Ambiente, tanto che le sculture protagoniste saranno Greta Thunberg e Madre Teresa di Calcutta.

Cartellate e purceddhruzzi: le delizie del Natale salentino

Il Salento non è solo splendido mare o culla culturale, ma ha anche una grande tradizione culinaria. Per quanto riguarda i dolci natalizi tipici, non si possono non menzionare purceddhruzzi e cartellate.

Acquaviva di Marittima: una cartolina naturale

Sono molti i luoghi che contribuiscono ad accrescere la fama del Salento, terra di bellezze storiche, artistiche e naturalistiche. Uno di questi gioielli è senza dubbio Acquaviva di Marittima. È una località che fino a non molto tempo fa era conosciuta solo dai locali, preservando proprio per questo un’atmosfera intima e autentica.

Tradizioni dal Salento: la Festa di San Martino

Ci sono feste popolari più sentite e celebrate di altre e quella di San Martino è una tradizione imperdibile in Salento. Un momento importante per riunirsi con la famiglia e gli amici, trascorrendo una giornata all’insegna dell’allegria e del buon cibo.

Santa Maria di Leuca: 5 attrazioni da non perdere

Un viaggio in Salento non può non prevedere una tappa nel suo punto più meridionale, a Santa Maria di Leuca. I Romani definirono questo posto “de finibus terrae”, perché effettivamente raggiungendo questo splendido borgo salentino la terraferma lascia il posto al mare aperto.

La Basilica di Santa Croce a Lecce, simbolo del Salento

Nel cuore di Lecce sono moltissime le bellezze architettoniche in stile barocco che catturano l’interesse dei visitatori. Tra le più rappresentative vi è la Basilica di Santa Croce.

Cosa vedere a Otranto, la Porta d’Oriente

Otranto è uno dei borghi costieri più incantevoli non solo del Salento, ma di tutta Italia. La cittadina è incastonata tra Torre dell’Orso e Santa Cesarea Terme e ha un centro storico che è un vero gioiello. Qui la sua storia millenaria è impressa sui monumenti più iconici.

Street food salentino: cos’è il calzone leccese

Con la sua straordinaria fragranza che racchiude un cuore di ripieno morbido, il calzone leccese conquista ogni anno i tanti visitatori del Salento. Ma occupa anche un posto speciale nel cuore dei locali.

Bianco, rosso, rosato: i migliori vini del Salento

Sono molti i motivi per i quali il Salento è una delle mete più amate per le vacanze. Il suo mare straordinariamente limpido bagna spiagge da sogno, mentre nell’entroterra non si contano i borghi da cartolina che, come scrigni, racchiudono un patrimonio storico-artistico incantevole e tutto da scoprire.

Scopriamo Soleto, nella Grecìa Salentina

Una vacanza in Salento tende a concentrarsi, soprattutto in estate, sulle sue coste, ricche di baie e spiagge sabbiose che ben poco hanno da invidiare a località più esotiche. Eppure questa calorosa terra custodisce nel suo interno un cuore antico e autentico rappresentato dalla Grecìa Salentina, una sorta di enclave linguistica dove si parla ancora … Leggi tutto “Scopriamo Soleto, nella Grecìa Salentina”

Località Alimini a Otranto: la spiaggia e i laghi

Sulla costa adriatica, tra Otranto e Torre dell’Orso, si trova una delle più belle spiagge del Salento, ossia quella di Alimini.

Cosa vedere a Borgagne, borgo rurale vicino Otranto

Un borgo semplice eppure affascinante in cui sembra che il tempo si sia letteralmente fermato. Situato a circa 25 km da Lecce e ad appena 4 km dal mar Adriatico, Borgagne è uno di quei borghi rurali salentini da visitare almeno una volta nella propria vita.

I sapori contadini dalla Puglia: fave bianche e cicorie

La cucina pugliese fonda le sue radici nella tradizione contadina di tempi non tanto lontani in cui le tavole si imbandivano con ciò che offriva la terra. I legumi e le verdure erano elementi essenziali della dieta quotidiana e fornivano tutte le sostanze nutritive necessarie.

Mare nel Salento: ecco le località più belle sull’Adriatico

Sono davvero tanti gli italiani che scelgono di trascorrere le loro vacanze in Puglia, per scoprire le bellezze di questa terra baciata dal mare e dal sole: spiagge dorate, acque cristalline e una cultura millenaria che combina tradizione, fascino e gusto.

Cosa vedere a Galatina, tra arte, tradizione e gusto

Se c’è una città che racchiude al meglio la ricchezza del Salento quella è Galatina. In questo borgo a 25 km da Lecce si resta, infatti, affascinati dal barocco delle sue architetture, dai sapori dei suoi piatti tipici e dalle tradizioni ancestrali che si tramandano da secoli.

Salento da Bandiera Blu: nel 2021 premiati 4 comuni costieri

Anche quest’anno il Salento non è rimasto invisibile agli occhi della FEE, Foundation for Environmental Education, ovvero l’organizzazione internazionale che ogni anno assegna il titolo di Bandiera Blu alle località balneari meritevoli.

Cosa vedere a Sternatia, nel cuore della Grecìa Salentina

Tra le zone più suggestive e autentiche del Salento, a pochi km da Lecce, si trova la Grecìa Salentina. Si tratta di una enclave linguistica dove si parla ancora il dialetto griko, testimonianza della presenza di coloni orientali in epoca bizantina. Ne fanno parte 12 comuni e tra questi c’è Sternatia, nel cui territorio la … Leggi tutto “Cosa vedere a Sternatia, nel cuore della Grecìa Salentina”

Porto Selvaggio: un paradiso incontaminato nel Salento

Il Salento è una delle mete balneari più popolari, ricco di candide spiagge bagnate da un mare cristallino. Una perla di questa splendida regione è sicuramente Porto Selvaggio, una località del comune di Nardò, tra Gallipoli e Porto Cesareo. Nel 1980 fu istituito il Parco naturale regionale Porto Selvaggio e Palude del Capitano.

Tradizione pasquale nel Salento: la ricetta della cuddura

La Pasqua è forse la festività più sentita e celebrata dal mondo cristiano: sono molti, infatti, gli eventi che si svolgono nel corso dell’intera Settimana Santa, in primis tutte le processioni che rievocano la Passione vissuta dal Cristo.

Cosa vedere a Lecce in due giorni: scopriamolo insieme

Lecce è una meravigliosa città pugliese, capoluogo del Salento, capace di proporre tanti spunti per un’affascinante esperienza turistica alla scoperta di reperti, edifici storici, artistici e culturali.

Luminarie nel Salento: una storia da conoscere

Quando si pensa al Salento, si pensa subito alle sue spiagge dorate, al mare cristallino che le bagna e al barocco di in cui sono intrisi molti borghi di questo splendido e assolato lembo meridionale della Puglia. L’altro aspetto che contraddistingue il territorio è quello legato alla sua cultura che, tramite feste e tradizioni antichissime, … Leggi tutto “Luminarie nel Salento: una storia da conoscere”

I 10 piatti tipici salentini da non perdere

Incastonato tra l’Adriatico e lo Ionio, il Salento vanta una cucina creativa, semplice e ricca di tradizioni che sarebbe un peccato non sperimentare. In questo articolo ti accompagnerò alla scoperta di quelli che ritengo essere i 10 piatti salentini imperdibili per chi visita questa regione della Puglia. Puccia: semplice bontà Forse il piatto più rappresentativo … Leggi tutto “I 10 piatti tipici salentini da non perdere”

Cosa vedere a Otranto in due giorni: scopriamolo insieme

Il suo nome evoca vacanze estive all’insegna di un mare straordinariamente turchese, di serate passate sulla spiaggia al chiaro di luna e di spiagge dall’aspetto esotico: Otranto è questo ma anche molto altro, grazie all’intensa storia che si porta sulle spalle e che ancora oggi si legge sui suoi monumenti e chiese. Otranto è considerata … Leggi tutto “Cosa vedere a Otranto in due giorni: scopriamolo insieme”